ACONITUM NAPELLUS pianta curativa

nessun commento

Piante perenne velenosa, presente in natura in tutte le regioni temperate settentrionali, nei boschi, nei pascoli e vicino all’acqua. Risulta una delle piante più tossiche della flora italiana diffusa nelle Alpi. Il nome di questa pianta deriva dal greco akòniton che significa pianta velenosa.

Due rimedi antidoti, da assumere in caso di abuso da Aconitum,  sono Coffea e Nux vomica.

COME PIANTA CURATIVA Buona parte delle sostanze contenute in questa pianta sono dannose per l’uomo quindi deve essere usata sotto la vigilanza costante del medico o del farmacista. Si usano le foglie e la radice e sono la principale droga della pianta che è l’aconitina. In fitoterapia è utilizzato come antidolorifico, sedativo e analgesico. In omeopatia è usata per chi soffre di attacchi di panico, contro gli stati di shock, il mal di gola, la febbre, la tachicardia, contro l’otalgia e l’ipertensione. Si usano le foglie e la radice e sono la principale droga della pianta che è l’aconitina. E indicato in particolare per congestione, pelle secca, polso accelerato, ansia, inquietudine e ipersensibilità eccessiva.

CONTROINDICAZIONI  Ingerire quantità di aconito anche inferiori a 6 mg provoca disturbi anche gravi come il senso di angoscia, la perdita di sensibilità, il rallentamento della respirazione, il formicolio al viso, il ronzio alle orecchie, disturbi della vista e la contrazione della gola che può provocare la morte per asfissia.  Sono stati segnalati fenomeni irritativi locali solo tenendo un mazzo nelle mani in quanto attraverso la pelle possono essere assorbiti i principi attivi velenosi della pianta.

WhatsApp Image 2017-05-29 at 12.15.45

 

 

 

 

 

 

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...