ARNICA MONTANA L. proprietà curative

l’Arnica è una pianta erbacea perenne appartenente alla famiglia delle Asteraceae. Viene chiamata anche Erba benedetta delle montagne o Starnutella, fiorisce da da Maggio ad Agosto e i suoi fiori di di colore giallo-arancio. Poco conosciuta nell’antichità, oggi è una pianta protetta.Pianta a tossicità media, viene utilizzata tutta intera o i capolini raccolti appena schiusi o il rizoma raccolto in autunno. Inoltre è nella lista del Ministero della Salute per l’impiego non ammesso nel settore degli integratori alimentari.

COME PIANTA CURATIVA Pianta usata principalmente per far passare il dolore di contusioni, distorsioni e strappi muscolari sotto forma di pomata o unguento. Ma può essere usato anche come deforforante capillare sotto forma di lozione o impacco. E’ anche indicata come cicatrizzante per piaghe, ferite, abrasioni e screpolature.

CONTROINDICAZIONI Questa pianta è abbastanza tossica per il cuore, si consiglia di evitare l’uso interno. Ingerendola si può provocare irritazione alle mucose.Non usare in gravidanza e allattamento.

WhatsApp Image 2017-05-29 at 12.15.45







 

Annunci