iL MELOGRANO e le sue proprietà curative

Denso arbusto diffuso nella regione orientale dell’Himalaya. Produce in estate fiori imbutiformi cerosi seguiti da frutto bruno-gialli sfumati di rosso. Punica granatum appartiene alla Famiglia delle Lythraceae. Ricco di Antossidanti e di Vitamina C, è anche un frutto poco calorico.

COME PIANTA CURATIVA Ricco di acido Punico (da anche il nome alla pianta stessa) che impedisce o rallenta il cancro al seno. Ha proprietà stimolanti per la circolazione del sangue, è antidiarroico, antimicrobico (infezioni batteriche e infezioni gastrointestinali), è utile anche per l’ipercolesterolemia, l’ipertriglicerimedia e l’iperlipidemia.

COME ALIMENTO Il melograno viene consumato fresco (i frutti), si può aggiungere alle insalate o consumato come frullati e succhi.

COME COSMETICO Il frutto del melograno, aiuta le cellule a rigenerarsi e favorisce la riparazione dei tessuti. Rallenta l’invecchiamento cutaneo le macchie dell’età e  le rughe. Il succo di melograno è anche utile caso di acne e pelle grassa.

CONTROINDICAZIONI Pianta altamente tossica. E vietato l’uso come di foglie, corteccia e radici. Provoca vertigini, cefalea, turbe del visus, sonnolenza e depressione.
WhatsApp Image 2017-05-29 at 12.15.45

Annunci