Dieci modi per utilizzare al meglio il Burro di Karitè della Società del Karitè

nessun commento

Il Burro di Karitè è stato sicuramente il primo prodotto creato dalla Società del Karitè ormai quarant’anni fa. Oggi come allora, possiede proprietà rigeneranti straordinarie. Grazie alle sue proprietà riparatrici, elasticizzanti, nutrienti e protettive, è indicato quando la pelle necessita di un pronto intervento per la pelle, in particolare in caso di arrossamento, smagliature, invecchiamento cutaneo e callosità. Inoltre, possiede una buona capacità filtrante dei raggi solari diventando cosi un ottimo protettivo e preventivo nei disordini cutanei provocati dall’esposizione alla luce. 

Ma vediamo nello specifico dieci modi per utilizzarlo al meglio ( che forse non conoscete)

  • In gravidanza, utilizzato in modo continuativo, previene le smagliature, mantenendo la pelle del corpo elastica. Basta prendere una piccola quantità di Burro di Karitè scaldarla tra le mani e applicarla quotidianamente sul seno, sul ventre, sui fianchi e sulle cosce massaggiando con movimenti circolari. Lasciare assorbire. Si consiglia l’utilizzo a partire dal secondo trimestre di gravidanza fino a dopo il parto.

img_0110 

 

  • Durante l’allattamento, previene le ragadi, mantenendo la pelle elastica. Dopo aver scaldato tra le mani una piccola quantità di Burro di Karitè, applicarla sui capezzoli e sull’areola massaggiando delicatamente. Lasciare assorbire. Si consiglia di utilizzare il trattamento a partire dagli ultimi tre mesi di gravidanza e per tutto il periodo dell’allattamento. 

img_0111

 

  • Per il neonato e il lattante, protegge la pelle dall’arrossamento del pannolino e ne previene gli arrossamenti. Dopo aver scaldato con le mani una piccola quantità di Burro, applicare sulla zona da trattare massaggiando delicatamente. Lasciare assorbire. 

img_0112

 

  • Usata sulla pelle del viso, contrasta la formazione delle rughe, idrata nutre e protegge la pelle dallo stress ossidativo. Dopo aver scaldato il Burro tra le mani, applicarlo sul viso e sul collo con movimenti circolari mattina e sera. Lasciare assorbire. Si consiglia di utilizzare il trattamento quotidianamente per ottenere una pelle dall’aspetto fresco e curato. 

img_0113

 

  • Protegge la pelle dagli agenti atmosferici e previene dagli arrossamenti e dalle screpolature causate dal caldo e dal freddo. Dopo aver scaldato il Burro tra le mani, applicarlo sulle zone da trattare con movimenti circolari. Lasciare assorbire. 

img_0114

 

  • Dona elasticità alla pelle e previene la formazione di vesciche. Dopo aver scaldato il Burro tra le mani, applicarlo sulla zona da trattare massaggiando con movimenti circolari. Lasciare assorbire. Se giochi a tennis, fai footing o sport invernali utilizzando questo Burro quotidianamente, si possono prevenire le vesciche e curare le callosità. 

img_0115

 

  • Protegge la pelle dalle screpolature e dagli arrossamenti, idrata e nutre la pelle. Dopo aver scaldato il Burro tra le mani, applicarlo dopo ogni lavaggio sulle mani con movimenti circolari. Lasciare assorbire. Si consiglia di utilizzarlo dopo il contatto prolungato con acqua, detergenti, polveri, colle e vernici

img_0116

 

  • Per l’uomo, è emolliente, elasticizzante e protegge la pelle dagli arrossamenti. Dopo aver scaldato il Burro tra le mani, applicarlo sul viso prima della rasatura massaggiando delicatamente. Lasciare assorbire. Come pre barba per ammorbidire la pelle e facilitarne la rasatura e come dopo barba per calmare eventuali arrossamenti. 

img_0117

 

  • Come Burro di cacao per le labbra, aiuta la pelle delle labbra a reidratarsi. Dopo aver scaldato il Burro tra le mani, applicarne una piccola quantità sulle labbra con movimenti circolari. Lasciare assorbire.

img_0130

 

  • Dopo un‘ingessatura rigenera la pelle e la idrata. Dopo aver scaldato il Burro tra le mani, applicarlo sulla zona da trattare massaggiando delicatamente. Lasciare assorbire. 

 

Vi invito a visitare la pagina http://www.karitè. it / pagina instagram societàdelkarite / pagina facebook https://www.facebook.com/societadelkarite / per maggiori informazioni.

Voi in che modo utilizzate il Burro di Karitè? Vi aspetto nei commenti

cropped-tagsphere-blog-1.jpg

 

 

 

 

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...