Idratante per capelli “crine tempestose” di Lush Recensione

nessun commento

Crine Tempestose contiene una ricca miscela di oli e burri ristrutturanti per addomesticare anche le chiome più selvagge e riportarle al loro naturale splendore, con ingredienti che si prendono cura del capello. Questo trattamento non si limita a idratare i capelli ma li lascia anche profumati grazie all’essenza assoluta di fiori d’arancio (Citrus aurantium dulcis. Inoltre nella miscela è presente anche l’olio extravergine di cocco (Cocos nucifera) ammorbidente e lenitivo e il latte d’Avena (Avena Sativa), calmante. 

Come si usa

Se hai ricci fitti e spessi applica una piccola noce sui capelli asciutti. Per ricci moderati o solo mossi applicare sui capelli bagnati prima di asciugare.

img_0325

A mio parere

Modella e idrata i capelli ricci, crespi e secchi e li profuma. Mi sono innamorata di questo prodotto da quando me l’hanno fatto provare nel negozio Lush di Roma. Immediatamente i miei capelli crespi e mossi erano fissati, molto morbidi e profumati. A casa lo uso asciugando i capelli quasi del tutto, passando poi una piccola quantità sulle punte e asciugando del tutto i capelli. Mi raccomando a non esagerare con la quantità, se no rischiate di ungere i capelli

La pagella 

Morbidezza                         8
Idratazione                          7
Profumo                               8
Inci                                       10
Totale Punteggio          8,25
img_0324
Elenco Inci 
Latte d’Avena (Avena sativa), Glicerina Vegetale (Glycerin), Burro di Avocado (Persea gratissima), Olio d’Oliva Equosolidale (Olea europaea), Glyceryl Stearate & PEG 100 Stearate, Parfum, Cetearyl Alcohol, Olio Extravergine di Cocco (Cocos nucifera), Olio di Jojoba Biologico e Spremuto a Freddo (Simmondsia chinensis), Olio Essenziale di Bay Rum (Pimenta racemosa), Essenza Assoluta di Fiori d’Arancio (Citrus aurantium dulcis), Essenza Assoluta di Gelsomino (Jasminum grandiflorum), Burro di Cupuaçu (Theobroma grandiflorum), Cera Candelilla (Euphorbia cerifera), Benzyl Alcohol, Phenoxyethanol, Benzyl Salicylate, Eugenol, Geraniol, Isoeugenol, Benzyl Benzoate, Farnesol, Limonene, Linalool, Butylphenyl Methylpropional (detto anche Lilial).
Voi l’avete mai utilizzato? come vi siete trovati?
cropped-tagsphere-blog-1.jpg
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...