L’importanza di usare la protezione solare anche in città

Cambiando il clima cambiano anche le nostre abitudini. Se negli anni passati la crema da giorno era sufficiente per proteggerci anche solo parzialmente dal sole, ora serve un trattamento apposito che ci protegga totalmente dal sole anche se non andiamo in spiaggia o in piscina.

img_2354

Avete mai sentito parlare di Photoaging? No non è una nuova tecnica per fotografare, ma è semplicemente il processo di invecchiamento cutaneo provocato dai raggi ultravioletti o da un esposizione al sole senza usare protezione. Quindi, esporsi al sole senza protezione, di questi tempi, provoca un vero danno al dna che si aggiunge al processo di invecchiamento biologico naturale.

img_2353

Detto in poche parole, non proteggersi dal sole provoca rughe più marcate, pelle secca, capillari dilatati, macchie solari fino ai casi più gravi dei tumori alla pelle. Sbagliato è anche non esporsi completamente al sole, visto che il nostro corpo produce vitamina d grazie ai raggi UVB. Il nostro consiglio quindi, anche in città, è di evitare il sole durante le ore del mezzogiorno, dove la presenza di raggi uvb è più forte. Ricordatevi che esponendosi al sole, anche il nostro umore migliorerà. Studi hanno dimostrato che nelle giornate di sole la produzione di serotonina sono più alti rispetto alle giornate di pioggia o nuvolose. 

img_2351

Scegliendo una crema da giorno con un SPF alto come 30 o 50 o aggiungere la protezione solare alla nostra crema abituale ci leverà da qualsiasi problema legato al sole. E ricordatevi anche di usare gli occhiali da sole, per avere una buona protezione anche per proteggere la vostra retina. 

TAGSPHERE BLOG (1)

 

Annunci