BEAUTY REVIEW

Olio di Ricino, i migliori beauty tips

L’olio di ricino viene estratto dai semi della pianta del Ricinus Communis. Essendo un olio naturale non ha nessun effetto collaterale, ma meglio sempre non abusarne. Questo olio riesce a penetrare nella pelle, idratandola e ammorbidendola. Inoltre, aiuta la pelle a produrre collagene.

Qui di seguito i migliori beauty tips:

Infoltire ciglia e sopracciglia

L’olio di ricino contiene acidi grassi come l’acido ricinoleico, e antiossidanti che favoriscono la crescita dei peli. E’ anche utile per combattere i microrganismi dannosi che potrebbero ostacolare la corretta crescita di ciglia e sopracciglia.

Come usarlo

Si consiglia di usare il prodotto alla sera prima di coricarsi, cosi da permettere all’olio di ricino di agire tutta la notte. Nel caso non volessimo lasciarlo tutta la notte, consigliamo di lasciarlo in posa due prima prima di pulirlo con acqua tiepida e un detergente delicato. Per le sopracciglia immergere un po’ di cotone nell’olio di ricino puro (ottenuto da spremitura a freddo) e applicarlo sulle sopracciglia. Massaggiare delicatamente con la punta delle dita per due/tre minuti. Per le ciglia distribuire il prodotto con un pettinino per ciglia pulito su tutta la lunghezza delle ciglia. Assicurarsi di applicare un po’ di olio di ricino anche alla base delle ciglia.

Sui capelli per

  • eliminare i capelli grassi
  • bloccare la caduta, favorendo la crescita dei capelli. Massaggiando l’olio sul cuoio capelluto si può migliorare la circolazione del sangue e rinforzare e riparare il fusto.
  • eliminare le doppie punte, applicando l’olio di ricino sulle punte per trenta minuti, e poi procedere con lo shampoo abituale.
  • combattere la forfora, grazie alle proprietà anti-batteriche e anti-funginee. Massaggiando la cute regolarmente, si contribuirà alla scomparsa del problema.

Come usarlo

Come impacco, prendere una piccola quantità di olio e massaggiare per cinque minuti il cuoio capelluto. Lasciare agire tutta la notte e il giorno dopo procedere con il lavaggio abituale.

Come antirughe

E’ di grande aiuto per diminuire le rughe, le occhiaie e l’acne, penetrando in profondità, e promuovendo la produzione di collagene.

Come usarlo

Mischiare dell’olio d’oliva all’olio di ricino. Massaggiare questi olii sul viso e dopo applicare un panno tiepido e umido per qualche minuto, infine pulire il viso con un detergente delicato. La pelle risulterà subito più morbida.

Conto le scottature solari

L’olio di ricino ha proprietà lenitive e anti-infiammatorie, per questo è un buonissimo rimedio naturale per le scottature.

Come usarlo

Mescolare una parte di olio di ricino con una parte di olio di cocco, e spalmare sull’area soggetta alle scottature per avere un immediato sollievo.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: