BEAUTY REVIEW

45 Giri di Bellezza

Esatto! avete capito bene 45 giri. Si! un vinile …

Torniamo indietro nel tempo fino agli anni 70. Anni di rivoluzione totale di costume, educazione e cultura.

In questi anni molto frenetici e di fermento una donna favolosa di nome Elena Melik, riuscì a diventare la prima beauty advisor della storia a tutti gli effetti.

Attraverso rubriche su giornali dedicati, impartiva consigli e delle vere e proprie lezioni di makeup.

Perché il 45 giri direte voi?

Ho un bellissimo ricordo legato a questo oggetto, poiché mia madre che era una hair stylist ed aveva anche un centro estetico seguiva scrupolosamente i consigli ed i suggerimenti di Elena Melik che poi dispensava alle sue clienti.

Elena Melik donna fortemente innovativa  – et toujours avant-garde – creò un nuovo modo per arrivare alle sue numerose fan che la seguivano. Infatti realizzò per il settimanale Grazia il “Disco della bellezza vera”.

Mia madre aveva questo 45 giri, ed io al tempo bambina lo ascoltavo in piena adorazione. Questa voce di donna suadente e con accento straniero mi incantava. Elena Melik  dava consigli a suon di musica, dal  valzer, al calipso, alla bossanova, ritmando i gesti di applicazione crema, piuttosto che makeup con: “un, due e tre, un due e tre!” I suoi preziosi consigli erano rivolti a donne di tutte le età, dalle giovanissime fino a le più agèes, sempre con profonda conoscenza dei prodotti da consigliare.

By pixabay

Oggi ci sono i tutorial su youtube, e vari social, al tempo c’erano i vinili… ed Elena Melik ebbe la giusta intuizione per far si che tutte, ma proprio tutte noi, avessimo la possibilità di truccarci e curarci in un modo particolare e divertente.

I suoi consigli erano quelli che ancora oggi usiamo per il nostro makeup oppure detersione della pelle.

Ma la sua storia è affascinante, poiché è stata e sarà sempre la prima beauty advisor riconosciuta a livello mondiale.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: